Convegno “Il concorso strumento per la qualità dell’architettura” – Il Lazio incontra la Sardegna

La Federazione degli Ordini degli Architetti, Paesaggisti, Pianificatori e Conservatori del Lazio organizza, sul territorio regionale, una serie di incontri con le altre regioni, al fine di evidenziare come il progetto di architettura, inteso nella sua accezione più ampia di trasformazione della città e del territorio, sia al centro dei processi di crescita e sviluppo del paese.

L’Ordine degli Architetti PPC della provincia di Viterbo in collaborazione con la Federazione Regionale organizza a Viterbo un convegno il giorno venerdì 06 dicembre, che si articolerà in due fasi : durante la mattina, con inizio alle ore 10:30, si parlerà di  come il “progetto di architettura”, inteso nella sua accezione più ampia di trasformazione della città e del territorio, sia al centro dei processi di crescita e sviluppo del paese,  promuovendo il “Concorso di Progettazione” come lo strumento più efficace attraverso il quale innescare queste trasformazioni, in grado di garantire l’assoluta trasparenza delle procedure ed il rispetto delle tempistiche di attuazione dei programmi di sviluppo delle amministrazioni.

Nel pomeriggio seguirà un incontro dal titolo “Il Lazio incontra la Sardegna” che rappresenterà un’occasione per riflettere sui nostri territori, sui possibili sviluppi, sulle potenzialità e sulla necessaria opportunità di ragionare su ambiti territoriali ricchissimi che meritano ed esigono un rilancio all’altezza della crescita e dello sviluppo dei paesi europei più avanzati.

L’incontro sarà inoltre videoregistrato ed inserito sulla nostra piattaforma nazionale, a disposizione di tutti gli Architetti, dei Paesaggisti, dei Pianificatori e dei Conservatori Italiani.

In allegato le locandine dell’ evento. Le due sessioni sono state accreditate separatamente: due crediti saranno attribuiti per la partecipazione alla sessione antimeridiana, quattro crediti deontologici alla sessione pomeridiana.

Programma

Proroga termine iscrizione Corso di aggiornamento in materia di prevenzione incendi – D.M. 5 agosto 2011

proroga terne per l’iscrizione al corso di aggiornamento in Prevenzione Incendi

Premesso che l’articolo 7 del D.M. 5 agosto 2011 stabilisce che per il mantenimento dell’iscrizione agli elenchi del Ministero dell’Interno  i professionisti devono effettuare corsi e seminari di aggiornamento in  materia di prevenzione incendi della durata complessiva di almeno  40 ore nell’arco di 5 anni a decorrenza della data di iscrizione nell’elenco ovvero, per coloro che risultano già iscritti, alla data di entrata in vigore del decreto 27 agosto 2011.

Si informa che per continuare ad essere iscritti negli elenchi del Ministero degli Interni come professionisti abilitati ad emettere certificazioni in materia di prevenzione incendi (ex  legge 818/84) è necessario seguire corsi e seminari di aggiornamento, per almeno 40 ore.

Il Ministero – con nota 7213/2012 – ha precisato quali argomenti bisogna approfondire, specificando anche la tipologia dei corsi e dei seminari per l’aggiornamento e tenendo conto che i professionisti devono diversificare il più possibile la scelta evitando la ripetizione delle stesse tematiche.

I seminari devono essere monotematici, di durata non inferiore a 3 ore e non superiore a 6. Questi potranno coprire al massimo il 30% delle 40 ore complessive di formazione (max 12 ore).

I corsi possono affrontare invece più argomenti, ed esser quindi costituiti da più moduli, ciascuno di durata massima pari a 4 ore, e devono necessariamente concludersi con il superamento di un test finale.

Sia per i corsi che per i seminari non sono ammesse assenze, neanche parziali.

In ragione di quanto sopra esposto si informa che è imminente l’avvio della offerta formativa, per il conseguimento delle 40 ore necessarie alla permanenza negli elenchi del Ministero degli Interni come professionisti abilitati ad emettere certificazioni in materia di prevenzione incendi (ex legge 818/84).

Il corso si svolgerà al raggiungimento di un minimo di 20 partecipanti, la quota sarà calcolata  in base al numero degli stessi e comunque non superiore a Euro 300,00.

Termine per la presentazione della manifestazione d’interesse 10 novembre 2019.

Scheda manifestazione d’interesse 

Congresso Nazionale ISI 2019

L’Ordine degli Architetti PPC della provincia di Frosinone informa che sono aperte le iscrizioni al Congresso Nazionale 2019 di ISI, L’Aquila – 27 e 28 Giugno 2019.

ll programma del congresso si sviluppa in due giornate di seminari tecnici con sei ore giornaliere di formazione seguite dalle visite ai cantieri, insieme alle aziende che hanno fornito le tecnologie per la ricostruzione.

Tutti i dettagli, CFP e modulo di iscrizione con costi e modalità di pagamento sono sul sito www.congressoisi2019.it

Ulteriori informazioni e aggiornamenti sul sito www.ingegneriasismicaitaliana.it

 

 

Corso di aggiornamento professionale per Coordinatori della Sicurezza

Il Dipartimento Formazione nell’ambito del programma per l’aggiornamento continuo professionale degli iscritti, ha organizzato il corso di aggiornamento professionale per Coordinatori della Sicurezza, Allegato XIV D.LGS. n.81/08 e S.M.I., lo stesso è rivolto a coloro che hanno già frequentato il corso base di 120 ore.

Si ricorda che, coloro che hanno conseguito l’attestato prima dell’entrata in vigore del D.Lgs. 81/08 (data 15/05/2008), hanno l’obbligo di aggiornamento quinquennale a decorrere dalla data di entrata in vigore del medesimo decreto, ossia devono essere completate le 40 ore previste entro il 15/05/2013 e quindi entro il 15/05/2018, per il secondo quinquennio ed a seguire per i successivi. Per coloro che hanno conseguito l’attestato dopo il 15/05/2008 il quinquennio decorre dalla data dell’attestato.

  • Quota di Partecipazione: Euro 150,00 (IBAN:  IT 65 W 05216 14800 00000000 3436 – CREDITO VALTELLINESE  Causale: iscrizione Corso Aggiornamento Sicurezza + cognome, nome)
  • Sede: Ordine degli Architetti – Piazzale De Matthaeis n. 41 –  Frosinone (10° Piano)
  • Data inizio: Martedì 11 Giugno 2019
  • Data fine: Giovedì 11 Luglio 2019
  • Orario: 14,30 / 18,30
  • Conferisce: n. 20 CFP

Corso agg. Cordinatori Architetti 2019 – Programma lezioni

Avviso agli iscritti

Scheda manifestazione di interesse

Chiarimenti esplicativi

Corsi di Formazione in FAD-ASINCRONO

L’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Frosinone e Provincia, nell’ambito del programma di aggiornamento continuo professionale degli iscritti, informa che sulla piattaforma sono disponibili fino al 30/06/2020 in modalità FAD Asincrono i seguenti corsi:

  • “IL CODICE DEONTOLOGICO, LA FORMAZIONE OBBLIGATORIA NEL TRIENNIO 2017/2019, IL RUOLO DEL CONSIGLIO DI DISCIPLINA” – Codice ARFR14052019101639T10CFP00400Conferisce n. 4 CFP OBBLIGATORI in Discipline Ordinistiche REPLICA DI ARFR196

 

  • “SISTEMI E SOLUZIONI PER IL CONSOLIDAMENTO STATICO, ANTISISMICO E RIQUALIFICAZIONE DEI SOLAI ESISTENTI” – Codice ARFR14052019100155T03CFP00400Conferisce n. 4 CFP  – REPLICA DI ARFR198

 

  • “LA RIFORMA NORMATIVA SUI LL.PP. – PROCEDURA, ETICA. E LEGALITA’ NEGLI AFFIDAMENTI” – Codice ARFR15032018175933T10CFP00400Conferisce n. 4 CFP OBBLGATORI in Discipline Ordinistiche – ARFR168

 

  • “DEONTOLOGIA E PROCEDURE 2018” – Codice ARFR10012019120541T10CFP00400 – Conferisce n. 4 CFP OBBLIGATORI in Discipline Ordinistiche – ARFR200

 

  • “LA CULTURA DELLA PREVENZIONE DEI DANNI DA SISMA FAD ASINCRONA” – Codice ARFR27032019112830T03CFP00400Conferisce n. 4 CFP  – ARFR207

Accedere alla piattaforma al seguente link https://imateria.awn.it/custom/imateria/

I CORSI DI SOTTO ELENCATI SONO REPLICHE E NON DANNO CREDITI FORMATIVI A CHI HA GIA’ PARTECIPATO IN MODALITA’ FRONTALE:

1) “Il Codice Deontologico, la Formazione Obbligatoria nel triennio 2017/2019, il ruolo del Consiglio di Disciplina” svolto presso il Salone di Rappresentanza della Provincia di Frosinone in data 28/11/2018;

2) “Sistemi e soluzioni per il consolidamento statico, antisismico e riqualificazione dei solai esistenti” svolto presso la Sede dell’ordine in data 29/11/2018.

 

Convegno: “nZEB and Best Practices”_ parte prima Involucro e spazi condivisi

L’Ordine degli Architetti PPC della provincia di Latina ha organizzato nell’ambito della seconda edizione dell’EDILEXPO che si terrà a Latina dal 16 al 20 maggio p.v, presso il Polo Fieristico di Via Monti Lepini km 51,400 Strada Regionale 156 (zona mercati generali), per il giorno sabato 18 maggio p.v. dalle ore 13:30 alle ore 19:30 (ore 13:30 – 14:00 registrazione partecipanti), il convegno dal titolo:

“nZEB and Best Practices”_ parte prima Involucro e spazi condivisi

Il convegno sarà occasione di incontro con progettisti, studiosi, esperti nazionali ed internazionali per una giornata dedicata alla sostenibilità, attraverso l’approfondimento degli edifici ad Energia quasi  Zero e delle buone pratiche ad essi collegate, quali l’utilizzo di nuovi materiali di origine naturale e di tecniche di costruzione a secco, la gestione sostenibile del cantiere edile, l’illustrazione di esperienze di processi partecipativi di trasformazione urbana, di autocostruzione e di autorecupero.

Particolarmente significativa è la partecipazione al convegno dell’arch. Je Ahn, fondatore del WEAVE STUDIO di Londra, accreditato del RIBA Chartered Architecture Practice, che nel suo intervento “in collaboration with…” illustrerà  l’approccio multidisciplinare alla progettazione di interventi di riqualificazione urbana nel Regno Unito ed in altri paesi europei.

Il convegno, organizzato unitamente all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Latina, è diviso in due parti, la parte 1 “Involucro e spazi condivisi” a cura dall’Ordine degli Architetti P.P.C. e la parte 2 “Impianti tecnologici, fonti rinnovabili ed incentivi fiscali” a cura dall’Ordine degli Ingegneri che avrà luogo lunedì 20 maggio p.v. e di cui seguiranno dettagli.

L’iscrizione sulla piattaforma Im@teria va effettuata seguendo le seguenti istruzioni:

  • cercare attraverso il filtro RICERCA – CODICE/NUMERO codice evento “ARLT08052019123050T03CFP00600”
  • procedere con l’iscrizione;
  • ad iscrizione confermata cliccare su SCARICA CHECK-IN e stampare il documento da consegnare il giorno dell’evento direttamente al banco accettazione.

La partecipazione alla parte prima del convegno prevede l’attribuzione di n. 6 crediti formativi, ai sensi del regolamento sull’aggiornamento e lo sviluppo professionale.

Si ricorda inoltre che, data l’importanza dell’iniziativa EDILEXPO, l’Ordine ha patrocinato l’evento e la visita alla fiera darà diritto al riconoscimento di n. 1 credito formativo pertanto presso la Segreteria dell’EdilExpo verrà predisposto un elenco firme dove poter documentare il proprio ingresso.

Programma

Obbligo e chiarimenti Formazione Professionale

Dal 1° gennaio 2014 gli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, iscritti all’Albo, hanno l’obbligo di acquisire almeno 60 crediti formativi professionali (CFP) per ogni triennio formativo (2014 – 2016,  2017 – 2019, ecc.) di cui 12 CFP sui temi delle discipline ordinistiche.

Il 31 dicembre 2016 è scaduto il primo triennio e la violazione dell’obbligo ormai si configura come un illecito disciplinare (ai sensi dell’art. 7 DPR 137/2012 e dell’art. 9, comma 2 del Codice Deontologico).

Al fine di garantire uniformità di applicazione sul territorio nazionale, il CNAPPC ha definito le sanzioni disciplinari in caso di inadempimento dell’obbligo formativo professionale.

La mancata acquisizione, nel triennio formativo 2014/2016, dei CFP fino al 20% (dunque fino a 12 CFP nel triennio) determina la sanzione disciplinare della CENSURA, mentre un numero maggiore di CFP non acquisiti determina la sanzione disciplinare della SOSPENSIONE nella misura di 1 giorno di sospensione per ogni CFP non acquisito.

CFP mancati fino al 20% (12 CFP) = censura, al professionista verrà notificata una dichiarazione formale di mancanza delle commesse (dell’articolo 9 del Codice deontologico)

CFP mancati oltre al 20% (oltre 12 CFP) = sospensione, il professionista non potrà esercitare la professione per un numero di giorni pari a 1 giorno per ogni credito mancante.

Si rammenta che, per essere in regola, è necessario comunque acquisire i 12 CFP sui temi delle discipline ordinistiche.

 

SCHEMA ESEMPLIFICATIVO DI APPLICAZIONE DELLE SANZIONI

 

Essendo ormai decorso da tempo il periodo del “ravvedimento operoso”, dal 1 gennaio al 30 giugno 2017, in cui era possibile regolarizzare i crediti del triennio 2014/2016, le posizioni irregolari sono state già trasmesse al Consiglio di Disciplina, che sta procedendo e valutando caso per caso come procedere per l’avvio delle procedure disciplinari. Si ricorda che il procedimento disciplinare della sospensione implica automaticamente la temporanea cancellazione da Inarcassa.

 

FAQ PER LA GESTIONE E LA VERIFICA DEI CREDITI ED ESONERI 

  • Come si registrano i crediti?

Gli Iscritti non dovranno inviare gli attestati agli Ordini di appartenenza. In maniera automatica gli Ordini territoriali o Enti Terzi organizzatori degli eventi formativi caricheranno le liste dei partecipanti e direttamente i cfp ai singoli Iscritti. La sezione crediti formativi è in costante aggiornamento.

 

  • Cos’è la piattaforma Im@teria? Come faccio a sapere quanti crediti ho maturato?

E’ il servizio di dematerializzazione offerto dal CNAPPC, all’interno del quale gli iscritti, potranno trovare la propria situazione in termini di CFP (http://www.awn.it/servizi/imateria), oltre ad altri servizi.

 

  • Ho maturato più crediti di quelli previsti: li perdo?

Se si accumulano cfp in eccesso in un triennio, possono essere tenuti validi per il triennio successivo nel limite massimo di complessivi 20 cfp, ad eccezione di quelli della deontologia.

 

  • Se accumulassi un numero di crediti relativi alla Deontologia e ai Compensi professionali maggiori rispetto al minimo annuo richiesto, come verranno conteggiati i crediti in eccesso?

I crediti in eccesso saranno conteggiati come crediti formativi relativi all’anno in essere; non verranno conteggiati nell’anno successivo.

 

  • Ci sono eventi (corsi, seminari, workshop, ecc.) che posso seguire esternamente e acquisire crediti in autocertificazione?

Oltre ai corsi abilitanti (CSP, CSE, RSPP, Antincendio ecc.) gli unici eventi che possono conferire crediti sono solo quelli organizzati ed accreditati da:

  • Il CNAPPC
  • Gli Ordini Territoriali
  • I soggetti terzi, quali Associazioni di iscritti agli Albi e da altri soggetti, previa motivata proposta di delibera del Consiglio Nazionale da trasmettere al Ministro vigilante.

 

  • Possono essere richiesti esoneri dall’obbligo di formazione e aggiornamento professionale?

Per gli iscritti con almeno 20 anni di iscrizione all’albo la obbligatorietà formativa cessa automaticamente al compimento del 70 anno di età, pertanto non si deve presentare istanza di esonero.

 

  • Possono essere richiesti esoneri nei seguenti casi:
  1. a) maternità, paternità e adozione, riducendo l’obbligo formativo di – 20 c.f.p. per ciascuna maternità (paternità e adozione) nel triennio, ivi compresi i 4 c.f.p. in materia di discipline ordinistiche;
  2. b) malattia grave, infortunio che determinino l’interruzione dell’attività professionale per almeno sei mesi continuativi;
  3. c) altri casi di documentato impedimento derivante da cause di forza maggiore e situazioni di eccezionalità; Le istruzioni per l’autocertificazione si trovano su Im@teria nell’area “le mie certificazioni”.

 

In allegato linee guida 2017

Passeggiata tra Roma e New York su Jane Jacobs: archeologia industriale tra Testaccio e Ostiense

In onore dei festeggiamenti annuali per il compleanno dell’urbanista Jane Jacobs in collaborazione con la rete statunitense “Jane Jacobs Walk” con base a New York e con il patrocinio dell’ Ordine degli Architetti PPC di Roma e Provincia e dell’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Frosinone, ripropone  per

sabato 4 maggio 2019 ore 11:00,

la passeggiata (link la passeggiata dello scorso anno http://www.janejacobswalk.org/2018-walks/walking-tour-on-the-ex-working-class-neighborhood-san-saba) tra  il quartiere Testaccio e  il quartiere Ostiense lungo le tracce dell’archeologia industriale del primo quartiere operaio romano per leggere e guardare con occhi diversi la città e i suoi quartieri e quello che cambia intorno a noi.

“Le strade e i marciapiedi costituiscono i più importanti luoghi pubblici di una città e i suoi organi più vitali. Quando si pensa ad una città, la prima cosa che viene alla mente sono le sue strade: se appaiono interessanti o insignificanti, anche la città appare come loro” scrive Jacobs nel capitolo dedicato alla strada e al ruolo di quello che chiamava “l’occhio sulla strada” come presa di coscienza da parte dei cittadini del loro quartiere e ambiente. Di chi sono le città in cui viviamo e per chi sono pensate? Belle, brutte, accessibili, inclusive, attraenti, funzionali? Chi decide cosa le riqualifica? Di chi sono le strade se non di chi le attraversa? Interrogandoci sul presente e il futuro delle (nostre) città e su quale idea di sviluppo c’è alla base delle trasformazioni da cui sono investite, anche sotto la spinta dei processi di globalizzazione e gentrification.

La partecipazione agli eventi dei Jane Jacobs Walk è libera e gratuita è tuttavia gradita una donazione per sostenere le attività di promozione del turismo locale dell’associazione.

E’ necessaria la prenotazione a prenotazioniottavocolle@gmail.com

La partecipazione conferisce: n. 1 CFP

Per informazioni

Master di II° Livello in Progettazione e Riqualificazione Architettonica

Università degli Studi di Napoli Federico II°  Master di II° Livello in Progettazione e Riqualificazione Architettonica, Urbana e Ambientale con l’utilizzo di tecnologie innovative”.

Scadenza per la presentazione delle domande per l’ammissione  è fissata al 30 aprile 2019.

Si informa inoltre che per i primi classificati, sono previste Borse di studio che copriranno l’intera quota di iscrizione. La durata è di un anno solare, ed il corso permette il riconoscimento di 20 crediti professionali.

Locandina

Link alla pagina istituzionale http://www.diarc.masterproinn.unina.it/

CONVENZIONE BETA FORMAZIONE S.R.L. – Formazione continua illimitata – Corsi on–line ad un costo agevolato per gli iscritti all’Ordine degli Architetti di Frosinone

Si informano tutti gli iscritti che questo Ordine ha stipulato una convenzione con Beta Formazione S.r.l., ente formativo accreditato dal C.N.A.P.P.C., che offre un’ampia scelta di percorsi formativi erogati ESCLUSIVAMENTE IN MODALITÀ E-LEARNING.
Questo per garantire le più ampie opportunità nell’aggiornamento tecnico-professionale degli iscritti, per offrire maggiori possibilità a chi, ancora oggi, non avesse conseguito i crediti professionali richiesti dalla normativa vigente, in prossimità del secondo triennio formativo 2017-2019, e nel contempo riuscire a CONTENERE AL MASSIMO I COSTI PER LA FORMAZIONE.
La convenzione consente di avere uno sconto del 50% sul costo annuale dell’abbonamento di € 290,00 iva compresa per cui IL PREZZO PER GLI ISCRITTI SARÀ PARI A € 145,00 iva compresa.

Gli iscritti che sono interessati alla proposta, possono acquistare il pacchetto “Formazione Continua Illimitata”, inviando direttamente a Beta Formazione S.r.l. il modulo allegato su cui è riportato il codice identificativo dell’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Frosinone, senza alcuna intermediazione da parte del nostro Ordine.
Una volta acquistato il pacchetto, l’iscritto potrà accedere liberamente alla piattaforma di Beta Formazione S.r.l., con le credenziali assegnategli e senza limitazione alcuna, usufruendo per 12 mesi dalla data di acquisto, di tutti i corsi che sono messi a disposizione oltre a quelli che saranno integrati successivamente.
La società Beta Formazione provvederà direttamente a registrare i crediti formativi su iM@teria BETA FORMAZIONE NON FORNISCE I CORSI OBBLIGATORI SULLE DISCIPLINE ORDINISTICHE.

IMPORTANTE: Beta Formazione offre sia corsi che attribuiscono crediti formativi che non, pertanto se siete intenzionati a seguire solo corsi che rilascino CFP, si prega di verificare che quello scelto li conferisca.

In allegato:
Guida alla formazione continua illimitata 
Modulo di iscrizione a Beta Formazione 

Seminari in FAD Asincrono

Il Dipartimento Formazione nell’ambito del programma per l’aggiornamento continuo professionale degli iscritti, informa che sulla piattaforma sono disponibili  fino al 30 giugno 2020 i seguenti seminari in modalità FAD Asincrono:

– Rilievo del danno e valutazione dell’agibilità a seguito di eventi sismici – schede AeDES e FAST – Conferisce 4 CFP – Codice evento ARFR223;

– Seminario Fondi UE 15 Dicembre 2016 Modulo 01 – Conferisce 4 CFP – Codice evento ARFR224;

– Seminario Fondi UE 23 Marzo 2017 Modulo 02 – Conferisce 4 CFP – Codice evento ARFR225;

– Seminario Fondi UE 30 Novembre 2017 Modulo 03 – Conferisce 4 CFP – Codice evento ARFR226;

– Il Codice Deontologico, la formazione obbligatoria ne triennio 2017/2019, il ruolo del Consiglio di Disciplina – Conferisce 4 CFP in Discipline Ordinistiche – Codice evento ARFR212,  Replica di: ARFR 196;

– Deontologia e procedure 2018 FAD Asincrona FR – Conferisce 4 CFP in Discipline Ordinistiche – Codice evento ARFR200;

– La riforma normativa sui LL.PP. – Procedura,Etica e Legalità negli affidamenti – Frosinone, Conferisce 4 CFP in Discipline Ordinistiche – Codice evento ARFR180, Replica di: ARFR 168;

– Sistemi e soluzioni per il consolidamento statico, antisismico e riqualificazione dei solai esistenti, Conferisce 4 CFP, Codice evento ARFR211, Replica di: ARFR 198;

– La cultura della prevenzione dei danni da sisma, LA CULTURA DELLA PREVENZIONE DEI DANNI DA SISMA FAD ASINCRONA, Codice evento ARFR207

Per accedere ai seminari cliccare al seguente link https://imateria.awn.it/custom/imateria/

 

 

Master Sapienza – Inail “Programma didattico dei Corsi di Alta Formazione”

Si informa che sono aperte le iscrizioni per la partecipazione ai Corsi di Alta Formazione (CAF) Sapienza – Inail su aspetti emergenti e innovativi nel settore salute e sicurezza sul lavoro, in calendario dal mese di ottobre 2018.

I corsi sono parte integrante del Modulo II delle attività didattiche del Master di II livello Sapienza – Inail in Gestione integrata di salute e sicurezza nell’evoluzione del mondo del lavoro e affronteranno aspetti emergenti e innovativi relativi in particolare ai mutamenti demografici e all’evoluzione tecnologica: dalle tecnologie abilitanti all’Internet delle cose (IoT), dalle nanotecnologie all’automazione digitale e robotica, fino allo smartworking e alla biomedicina.

Nell’ambito del percorso formativo, promosso dalla Sapienza Università di Roma, che coinvolge trasversalmente le Facoltà di Medicina e Odontoiatria, di Farmacia e Medicina, di Ingegneria Civile e Industriale, di Giurisprudenza, e dall’Inail, i corsi tratteranno aspetti giuridici, ingegneristici, medici, metodologici e di gestione del rischio, in un’ottica multidisciplinare e integrata.

I CAF sono rivolti, oltre che ai discenti del Master, anche a tutti i laureati di I e II livello, laureati Magistrali e laureati di ordinamento precedenti al d.m. 509/99.

I corsi sono erogati in lingua italiana e prevedono un numero di iscritti da un minimo di 6 a un massimo di 30. La frequenza alle attività didattiche del corso è obbligatoria per un minimo del 75% del monte ore complessivo delle lezioni. Le lezioni dei corsi di alta formazione si terranno presso la Direzione generale Inail di piazzale Pastore e nelle sedi messe a disposizione dai Dipartimenti della Sapienza a cui afferiscono i singoli corsi.

I singoli bandi relativi ai Corsi di Alta Formazione sono disponibili dal 17 luglio 2018 sul sito d’Ateneo – Settore Master in relazione all’offerta formativa 2018 – 2019 all’indirizzo: www.uniroma1.it/it/pagina/corsi-di-alta-formazione

Brochure offerta formativa

Corso in FAD ” Il nuovo regolamento europeo in materia di privacy e protezione dei dati (GDPR)

La Fondazione Architetti e Ingegneri Liberi Professionisti Iscritti INARCASSA promuove il nuovo corso di formazione a distanza erogato dalla Fondazione in totale gratuità, dal titolo:

“Il nuovo regolamento europeo in materia di privacy e protezione dei dati (GDPR) ”

Il Corso, tenuto dalla Dott.ssa Silvia Ciotti, sarà reso disponibile fino al 30 giugno 2019 e darà diritto al rilascio di n. 8 CFP agli Architetti e agli Ingegneri iscritti ad Inarcassa e registrati alla Fondazione Inarcassa.

L’iscrizione al corso è gratuita tramite l’apposita piattaforma accessibile attraverso la pagina:

https://fondazionearching.it/-/nuovo-corso-gratuito-fad-il-nuovo-regolamento-europeo-in-materia-di-privacy-e-protezione-dei-dati-

Un’attività formativa articolata in 8 ore suddivise in moduli da 15 minuti ciascuno che vuole fornire un quadro sul nuovo Reg (UE) 2016/679.

Corso in FAD : “Strategie di internazionalizzazione per i professionisti e studi professionali”

La Fondazione Architetti e Ingegneri Liberi Professionisti Iscritti INARCASSA promuove il nuovo corso di formazione a distanza erogato dalla Fondazione in totale gratuità, dal titolo:
“Strategie di internazionalizzazione per professionisti e studi professionali – architetti e ingegneri. Focus Russia, Stati Uniti, Cina e Emirati Arabi Uniti”
Il Corso, tenuto dal Dott. Roberto Corciulo e dal Dott. Liban Varetti, sarà reso disponibile fino al 30 giugno 2019 e darà diritto al rilascio di n. 8 CFP agli Architetti e agli Ingegneri iscritti ad Inarcassa e registrati alla Fondazione Inarcassa.

L’iscrizione al corso è gratuita tramite l’apposita piattaforma accessibile attraverso la pagina:
https://fondazionearching.it/-/nuovo-corso-gratuito-di-formazione-fad-strategie-di-internazionalizzazione-per-professionisti-e-studi-professionali

Un’attività formativa articolata in 8 ore suddivise in moduli da 15 minuti ciascuno che si pone all’interno del progetto sviluppato in collaborazione con GoToWorld, consorzio specializzato nella consulenza di internazionalizzazione, che ha preso il via con il Webinar di presentazione tenutosi lo scorso 13 giugno.

Seminario FAD “La riforma normativa sui LL.PP. – Procedura, Etica e Legalità negli affidamenti”

L’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Frosinone e Provincia, nell’ambito del programma di aggiornamento continuo professionale degli iscritti, informa che sulla piattaforma è disponibile fino al 21.12.2018 il NUOVO corso 2018, valido per l’area tematica Discipline Ordinistiche, messo a disposizione del CNAPPC in modalità FAD Asincrono.

“La riforma normativa sui LL.PP. – Procedura, Etica e Legalità negli affidamenti”

Conferisce:                 n. 4 CFP  OBBLIGATORI in Discipline Ordinistiche

Codice evento :          ARFR 180

 

Accedere alla piattaforma al seguente link https://imateria.awn.it/custom/imateria/

 

Importante: Il presente Seminario è replica del Seminario “La riforma normativa sui LL.PP. introdotta dal nuovo Codice dei Contratti Aggiornamento al Luglio 2017-Frosinone – ARFR06112017164350T10CFP00400″  pertanto non potrà avere altri CFPD.

Corso abilitante di 120 ore per CSP (Coordinatore della Sicurezza in fase di Progetto) e CSE (Corso della Sicurezza in fase di esecuzione) D.LGS. n.81/08

L’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Frosinone, nell’ambito del programma per l’aggiornamento continuo professionale degli iscritti, ha organizzato il Corso abilitante di 120 ore per CSP (Coordinatore della Sicurezza in fase di Progetto) e CSE (Corso della Sicurezza in fase di esecuzione) D.LGS. n.81/08.

  • Partecipazione: € 500,00
  • Sede: Ordine degli Architetti – Piazzale De Mattheais n. 41, 10° Piano, Frosinone
  • Data inizio: Martedì 06 Marzo 2018
  • Data fine: Giovedì 07 Giugno 2018
  • Orario: Il corso si terrà due volte a settimana (il martedì ed il giovedì) dalle ore 14:30 – 18:30 (programma in allegato)
  • Scadenza per adesione: 26 Febbraio 2018
  • Conferisce: n. 20 CFP

Le adesioni potranno essere effettuate SOLO sulla piattaforma IM@TERIA al seguente link https://imateria.awn.it/custom/imateria/

Il pagamento della quota di partecipazione dovrà pervenire come di seguito indicato:

  • € 250,00 in ACCONTO entro il 26.02.2018
  • € 250,00 a SALDO entro il 30.04.2018

Il versamento potrà essere effettuato con una delle seguenti modalità:

  • Tramite Paypal, sulla piattaforma di IM@TERIA
  • Con Bonifico Bancario IT 65 W 05216 14800 00000000 3436
  • Presso la Segreteria dell’Ordine.

Programma_CORSO_120 ore

Corso di aggiornamento professionale per Coordinatori della Sicurezza

Il Dipartimento Formazione nell’ambito del programma per l’aggiornamento continuo professionale degli iscritti, ha organizzato il corso di aggiornamento professionale per Coordinatori della Sicurezza, Allegato XIV D.LGS. n.81/08 e S.M.I., lo stesso è rivolto a coloro che hanno già frequentato il corso base di 120 ore.

Si ricorda che, coloro che hanno conseguito l’attestato prima dell’entrata in vigore del D.Lgs. 81/08 (data 15/05/2008), hanno l’obbligo di aggiornamento quinquennale a decorrere dalla data di entrata in vigore del medesimo decreto, ossia devono essere completate le 40 ore previste entro il 15/05/2013 e quindi entro il 15/05/2018, per il secondo quinquennio ed a seguire per i successivi. Per coloro che hanno conseguito l’attestato dopo il 15/05/2008 il quinquennio decorre dalla data dell’attestato.

  • Partecipazione: € 100,00
  • Sede: Ordine degli Architetti – Piazzale De Matthaeis n. 41 –  Frosinone
  • Data inizio: Martedì 16 Gennaio 2018
  • Data fine: Giovedì 15 Febbraio 2018
  • Orario: Il corso si terrà due volte a settimana (il martedì ed il giovedì) dalle ore 14:30 – 18:30 (programma in allegato)
  • Scadenza per adesione: 09 Gennaio 2018
  • Conferisce: n. 20 CFP

 

IMPORTANTE

Le adesioni potranno essere effettuate solo tramite la piattaforma, anche per coloro che hanno inoltrato all’Ordine la scheda di manifestazione d’interesse, al seguente link https://imateria.awn.it/custom/imateria/

Il pagamento della quota di partecipazione dovrà pervenire INDEROGABILMENTE entro il 09.01.2018, questa potrà essere versata con una delle seguenti modalità:

  • Tramite Paypal, sulla piattaforma di IM@TERIA;
  • Con Bonifico Bancario n. IT 65 W 05216 14800 000000003436
  • Presso la Segreteria dell’Ordine.

Aggiornamento Professionale Continuo Triennio 2017/2019

Con l’approvazione del Regolamento per l’aggiornamento e lo sviluppo professionale continuo in attuazione dell’art. 7 del DPR 137/2012 anche gli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori hanno l’obbligo, dal 1 gennaio 2014, di curare il continuo e costante aggiornamento della propria competenza professionale, mediante l’acquisizione dei Crediti Formativi Professionali (CFP).

Leggi Circolare

Linee Guida (testo approvato dal CNAPPC in data 21/12/2016)

Bollettino Ufficiale Ministero n. 13 del 15/07/2017

 

La riforma normativa sui LL.PP. introdotta dal nuovo codice dei Contratti Aggiornamento a Luglio 2017

Il Dipartimento Formazione nell’ambito del programma per l’aggiornamento continuo professionale degli iscritti, informa che sulla piattaforma è disponibile fino al 31.12.2017 il corso sulle discipline ordinistiche (deontologia professionale) messo a disposizione del CNA in modalità FAD Asincrono.

“La riforma normativa sui LL.PP. introdotta dal nuovo codice dei Contratti Aggiornamento a Luglio 2017”

Conferisce:                 n. 4 CFP  (discipline ordinistiche)

Codice evento :          ARFR 168

Accedere alla piattaforma al seguente link https://imateria.awn.it/custom/imateria/

Viaggio ad Afragola e Napoli

Questo Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Frosinone, organizza per domenica 26 novembre 2017, il viaggio ad Afragola e Napoli (vedi programma allegato).

Per ragioni organizzative le adesioni dovranno pervenire, presso la segreteria dell’Ordine, entro il 20.11.2017 e saranno considerate valide se accompagnate dalla quota di partecipazione (€ 12.00).

Si precisa che la quota di partecipazione di € 12.00 è stata calcolata su n. 52 partecipanti. In caso di un numero inferiore di aderenti la quota potrebbe subire un piccolo incremento.

All’Architetto che parteciperà al viaggio sarà riconosciuto n. 1 CFP.

Scarica il programma

Corso abilitante per CSP e CSE

L’Ordine degli Architetti P.P.C. di Frosinone nell’ambito della formazione professionale, intende organizzare il corso abilitante di 120 ore per CSP (Coordinatore della Sicurezza in fase di Progetto) e CSE (Corso della Sicurezza in fase di esecuzione) D.LGS. n.81/08.

L’organizzazione verrà definita al raggiungimento minimo di 5 partecipanti, che potranno manifestare il loro interesse compilando la scheda di seguito allegata.

La partecipazione al corso attribuisce n. 20 Crediti Formativi Professionali (CFP)

Scheda manifestazione d’interesse

Convegno “Rigenerazione Urbana”

L’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Frosinone, nell’ambito delle attività del Dipartimento Lavoro, con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Frosinone,  dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Frosinone, dell’Università di Cassino e dell’UNITEL, sta organizzando il convegno “RIGENERAZIONE URBANA – L.R. 18.07.2017 n. 7 – Attese, sviluppi, e possibilità”,  il prossimo 10 novembre 2017 (dalle ore 15.00 alle ore 19.00) presso l’aula magna dell’Università di Cassino.

Sono attese le relazioni dei tecnici della Regione Lazio che in prima persona hanno contribuito alla stesura della legge dopo le quali vorremo dare vita ad un dibattito utile a chiarire eventuali  dubbi e perplessità. Al fine di rendere proficuo tale confronto si invitano gli iscritti a formulare i quesiti che interessano e inviarli via mail  (architetti@frosinone.archiworld.it ) entro e non oltre il 28 Ottobre pv.

Le domande verranno raccolte dal Dipartimento Lavoro e girate ai relatori al fine di ottenere, il giorno del convegno, risposte approfondite e dettagliate.

In allegato:

Circolare Ordine n. 993/2017

Testo della legge

 

Obiettivo Architettura – Dialoghi tra fotografia, immagine e progetto

“OBIETTIVO ARCHITETTURA”
Dialoghi tra fotografia, immagine e progetto
Cinque incontri per capire come la fotografia racconta l’architettura.

Un progetto realizzato dal MAXXI – Museo Nazionale delle Arti del XXI, in collaborazione con il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori.
Dal 6 ottobre al 12 dicembre al MAXXI, si apre la rassegna OBIETTIVO ARCHITETTURA, cinque incontri per raccontare il rapporto simbiotico tra un’architettura e la fotografia che la ritrae, mettendo a diretto confronto il progettista e il fotografo.
Il primo appuntamento è previsto per venerdì 6 ottobre 2017, ore 18.00, all’Auditorium del MAXXI e vedrà protagonisti Sandy Attia e Matteo Scagnol di MoDusArchitects in conversazione con Marco Pietracupa.
In allegato il comunicato stampa e la locandina dell’iniziativa con il calendario dei cinque incontri.
La partecipazione alla rassegna riconosce agli architetti iscritti a un Ordine d’Italia, n. 2 crediti a incontro.
E’ obbligatoria la prenotazione da effettuare online all’indirizzo https://www.architettiroma.it/formazione

Locandina

Comunicato stampa

Convegno “Bioarchitettura e Domotica, quando la tecnologia si coniuga con l’ecologia”

L’Istituto Nazionale di Bioarchitettura con il patrocinio dell’’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Frosinone, nell’ambito del programma formativo degli iscritti organizza, per il giorno venerdì 20 ottobre 2017,  il convegno dal tema: “Bioarchitettura e Domotica, quando la tecnologia si coniuga con l’ecologia”.

La partecipazione al convegno conferisce n. 4 CFP

Le adesioni potranno essere effettuate solo tramite la piattaforma al seguente link https://imateria.awn.it/custom/imateria/

Si avvisano gli Architetti di presentarsi  al desk della registrazione con la stampa cartacea in formato A4 del check-in/check-out, scaricabile al momento dell’iscrizione in piattaforma ai soli registrati confermati (controllare ne “i miei corsi” lo status della registrazione).

Per fini organizzativi, in ragione della capacità di accoglienza della Sala e nel rispetto dei colleghi interessati in lista di attesa, vi invitiamo ad effettuare eventuale disdetta entro la data limite d’iscrizione prevista per il corso cliccando su “elimina iscrizione”.

Partecipazione: Gratuita

Sede:  BIC Lazio, Via Casilina 246, Ferentino – FR

Data: venerdì 20 ottobre 2017

Orario: 15:00 – 19:00 (dalle ore 14.30 sarà possibile la registrazione delle firme)

Scadenza per adesione: 18 ottobre 2017

Scarica il programma