A tutti gli iscritti

Carissimo/a collega,

il Consiglio dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Frosinone,  in considerazione dell’emergenza sanitaria che continua a coinvolgere tutti noi, anche con significative limitazioni dell’attività lavorative, dopo un’attenta valutazione della situazione finanziaria del nostro Ordine sulle previsioni  degli impegni di spesa per il 2021,  vuole continuare a  far sentire la propria vicinanza ai propri iscritti, proponendo in via eccezionale e straordinaria, con Delibera di Consiglio n. 1086, del 30.11.2020, anche per l’anno 2021 la riduzione della quota associativa, che risulta essere di Euro 180,00, per tutti gli iscritti.

PROCEDURA DI PAGAMENTO QUOTA ASSOCIATIVA 2021

A partire da quest’anno, secondo i criteri indicati all’art.5 del Codice dell’Amministrazione Digitale, l’Ordine ha aderito al sistema pagoPA, il sistema obbligatorio per le Pubbliche Amministrazioni generato per eseguire in modalità più semplice, sicura e trasparente i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione. L’avviso di pagamento delle quote è stato già trasmesso a tutti gli iscritti tramite PEC/Email che sostituisce tutti gli altri sistemi di pagamento.

Pertanto la quota dovrà essere pagata unicamente tramite il sistema PagoPa entro e non oltre il 30 Aprile 2021 in unica soluzione, presso gli Istituti di Credito abilitati o attraverso le funzioni di Home Banking, se messe a disposizione dalla propria Banca, oppure presso gli sportelli abilitati delle ricevitorie SISAL e LOTTOMATICA (le modalità di pagamento sono indicate nella lettera inviata ad ogni singolo iscritto).

Si evidenzia, che il pagamento della quota di iscrizione costituisce un OBBLIGO per l’iscritto. Per gli inadempienti il Consiglio dell’Ordine provvederà ad inviare formale segnalazione al Consiglio di Disciplina per i relativi provvedimenti, a norma dell’art. 50 del R.D. 2537/1925, e la riscossione coatta delle somme non versate incrementate della maggiorazione di € 15.00 (Quindici/00).

Si ribadisce che non è possibile regolarizzare il pagamento della quota presso la segreteria dell’Ordine.

Si ricorda inoltre che la quota di iscrizione all’Ordine è deducibile dalla dichiarazione dei redditi dei colleghi che esercitano la professione.

Nel rispetto del grande sforzo che questo Consiglio ha effettuato in ragione dei disagi degli iscritti in tale periodo, si invitano i colleghi alla massima collaborazione osservando le date indicate per il pagamento della quota, al fine anche di evitare difficoltà che eventuali inosservanze comporterebbero nella gestione economica dell’Ordine.

Certi della Tua cortese collaborazione porgiamo i nostri più cari saluti e quelli dei Consiglieri dell’Ordine.

 Il Consigliere Tesoriere                                                                                   Il Presidente
Arch. Tiziana Di Folco                                                                                    Arch. Paolo Vecchio

Circolare n. 236 del 22/02/2021