In onore dei festeggiamenti annuali per il compleanno dell’urbanista Jane Jacobs in collaborazione con la rete statunitense “Jane Jacobs Walk” con base a New York e con il patrocinio dell’ Ordine degli Architetti PPC di Roma e Provincia e dell’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Frosinone, ripropone  per

sabato 4 maggio 2019 ore 11:00,

la passeggiata (link la passeggiata dello scorso anno http://www.janejacobswalk.org/2018-walks/walking-tour-on-the-ex-working-class-neighborhood-san-saba) tra  il quartiere Testaccio e  il quartiere Ostiense lungo le tracce dell’archeologia industriale del primo quartiere operaio romano per leggere e guardare con occhi diversi la città e i suoi quartieri e quello che cambia intorno a noi.

“Le strade e i marciapiedi costituiscono i più importanti luoghi pubblici di una città e i suoi organi più vitali. Quando si pensa ad una città, la prima cosa che viene alla mente sono le sue strade: se appaiono interessanti o insignificanti, anche la città appare come loro” scrive Jacobs nel capitolo dedicato alla strada e al ruolo di quello che chiamava “l’occhio sulla strada” come presa di coscienza da parte dei cittadini del loro quartiere e ambiente. Di chi sono le città in cui viviamo e per chi sono pensate? Belle, brutte, accessibili, inclusive, attraenti, funzionali? Chi decide cosa le riqualifica? Di chi sono le strade se non di chi le attraversa? Interrogandoci sul presente e il futuro delle (nostre) città e su quale idea di sviluppo c’è alla base delle trasformazioni da cui sono investite, anche sotto la spinta dei processi di globalizzazione e gentrification.

La partecipazione agli eventi dei Jane Jacobs Walk è libera e gratuita è tuttavia gradita una donazione per sostenere le attività di promozione del turismo locale dell’associazione.

E’ necessaria la prenotazione a prenotazioniottavocolle@gmail.com

La partecipazione conferisce: n. 1 CFP

Per informazioni