L’Architetto Giorgios Papaevangeliu presenta la mostra “Segni Esitanti” a cura di Fabio Fabiani e Mario Pisani.

L’inaugurazione avverrà il 29 giugno 2019 alle ore 18 presso l’Urban Center Spoleto e rimarrà aperta sino al 14 luglio 2019

La mostra raccoglie oltre 50 disegni a china e a matita che l’Architetto-artista, Giorgios Papaevangeliu, realizza per giungere ad una sintesi formale del linguaggio architettonico.

Disegni apparentemente informali dal punto di vista spaziale-architettonico delineano delle scelte progettuali, linee guida, che hanno ricadute su progetti realizzati nel corso degli anni.

Il viaggio dentro le sue linee si conclude con un omaggio alla città di Spoleto; tra suggestioni storiche e accenni di utopia, l’Architetto approda ad una riflessione critica sul Ponte delle Torri stabilendo un rapporto contemporaneo agli eremi del Monteluco.

La mostra è patrocinata dal Comune di Spoleto, promossa da OFARCH, Ordine degli Architetti P.P.C. di Perugia e F.U.A. Fondazione Umbra per l’Architettura.

La mostra riconosce n. 1 credito formativo professionali.

Locandina 

Comunicato Stampa