L’Architetto Stefano Manlio Mancini, nostro iscritto, da sempre attento osservatore delle attività culturali, ci informa della manifestazione organizzata dalla Fondazione Annali dell’Architettura e delle Città.

Il paesaggio, la sua conoscenza, le sue specificità e il suo progetto – in particolare nella città e nella metropoli contemporanea – sono al centro dell’evento 2019-2020 dal titolo Transitional landscapes _ Paesaggi in transizione, presieduto dall’Architetto Liana De Filippis  e a cura di Michelangelo Russo, Direttore del Dipartimento di Architettura dell’ Università Federico II di Napoli.

È prevista una mostra e una serie di lezioni e conferenze articolate in quattro giornate 11 Dicembre 2020, 18 Dicembre 2020, 8 Gennaio 2021, 12 Febbraio 2021, durante le quali, ricercatori, urbanisti, architetti, paesaggisti, fotografi, con esperienza nazionale e internazionale, sono chiamati a confrontarsi sul tema del paesaggio contemporaneo.

La mostra è articolata in tre sezioni: la prima è un’ esposizione fotografica che tematizza i paesaggi in transizione incentrata sul territorio della Campania; la seconda espone i progetti di alcuni tra i più significativi paesaggisti contemporanei (Michel Desvigne, Jordi Bellmunt, Andreas Kipar, Richard Weller, Studio Olin, etc.); infine una sezione dedicata agli studi per la nuova pianificazione paesaggistica in corso in Campania.

La mostra sarà visitabile con tour virtuale, a navigazione libera e fortemente immersiva, sulla piattaforma Kunstmatrix.com, mentre tutte le Keynote lecture e le tavole rotonde saranno trasmesse in streaming online sui canali social Facebook e YouTube della Fondazione.

Sul sito istituzionale della Fondazione Annali dell’ Architettura e delle Città sono pubblicate le modalità di partecipazione all’iniziativa, la locandina dell’evento e la mostra on line https://www.annaliarchitettura.it/transitional-landscapes/