Iscrizione Elenco Speciale dei Professionisti

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI – IL COMMISSARIO DEL GOVERNO PER LA RICOSTRUZIONE NEI TERRITORI INTERESSATI DAL SISMA DEL 24 AGOSTO 2016
ORDINANZA 9 gennaio 2017
Attuazione dell’articolo 34 del decreto-legge 17 ottobre 2016, n. 189, convertito con modificazioni dalla legge 15 dicembre 2016, n. 229, e modifiche agli articoli 1, comma 2, lettera c), e 6, comma 2, dell’ordinanza n. 8 del 14 dicembre 2016, agli articoli 1, 3, comma 1, e 5, comma 2, dell’ordinanza n. 9 del 14 dicembre 2016, ed all’articolo 1, commi 1 e 2, dell’ordinanza n. 10 del 19 dicembre 2016. (Ordinanza n. 12). (17A00317) (GU Serie Generale n.13 del 17-1-2017)

Il 13 febbraio, sul sito istituzionale del Commissario Straordinario Ricostruzione sisma 2016, è stato pubblicato l’avviso di manifestazione di interesse per l’iscrizione all’elenco speciale dei professionisti.

È partita, ai sensi dell’art. 5 dell’ordinanza n. 12 del 2017 del Commissario straordinario, la raccolta delle domande di iscrizione all’Elenco speciale dei professionisti abilitati di cui all’art. 34 del decreto legge 17 ottobre 2016, n. 189, convertito con modificazioni dalla legge 15 dicembre 2016, n. 229, a partire dal giorno 13 febbraio 2017.

consulta l’ordinanza

La domanda di iscrizione dovrà essere formulata dal professionista mediante l’apposita piattaforma tecnologica predisposta dal Commissario, pubblicata alla seguente URL: https://professionisti.sisma2016.gov.it.

Possono presentare domanda di iscrizione nell’Elenco speciale i professionisti rientranti in una delle categorie previste dall’art. 5, paragrafo §1, lett. G) dell’Allegato “A” dell’ordinanza n. 12 del 2017.

I professionisti che hanno presentato domanda prima della pubblicazione dell’avviso devono riformulare la manifestazione d’interesse utilizzando il modulo indicato e seguendo la procedura descritta.

In caso di malfunzionamento della piattaforma tecnologica sarà prontamente comunicata, sul sito web della Struttura Commissariale (https://sisma2016.gov.it/), la PEC alla quale inviare la manifestazione di interesse compilando il modulo allegato alla ordinanza.