Il Consiglio dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Frosinone, nella seduta del 01/12/2021 ha deliberato l’importo della quota associativa di iscrizione all’Albo per l’anno 2022 a € 200,00 (duecento).

Solo per gli architetti iscritti per dell’anno 2021 la quota da versare è ridotta a € 180,00 (centottanta).

PROCEDURA DI PAGAMENTO QUOTA ASSOCIATIVA 2022

A partire dal 21 febbraio 2021, l’Ordine ha adottato le procedure di pagamento previste dal sistema nazionale PagoPA, così    come    previsto     dal     Decreto     Semplificazioni. Il PagoPA è un sistema di pagamenti a favore delle pubbliche amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi in Italia, tra i suoi compiti vi è quello di facilitare la diffusione dei sistemi di pagamento elettronico e diventare il tramite unico di tutti i pagamenti verso la pubblica amministrazione italiana.

L’avviso di pagamento delle quote verrà trasmesso a tutti gli iscritti tramite PEC/Email entro il mese di aprile 2022, e sostituisce tutti gli altri sistemi di pagamento.

Pertanto la quota dovrà essere pagata unicamente tramite il sistema PagoPa entro e non oltre il 31 maggio 2022 in unica soluzione, presso gli Istituti di Credito abilitati o attraverso le funzioni di Home Banking, se messe a disposizione dalla propria Banca, oppure presso gli sportelli abilitati delle ricevitorie SISAL e LOTTOMATICA (le modalità di pagamento sono indicate nella lettera inviata ad ogni singolo iscritto).

Si evidenzia, che il pagamento della quota di iscrizione costituisce un OBBLIGO per l’iscritto. Per gli inadempienti il Consiglio dell’Ordine provvederà ad inviare formale segnalazione al Consiglio di Disciplina per i relativi provvedimenti, a norma dell’art. 50 del R.D. 2537/1925, e la riscossione coatta delle somme non versate incrementate della maggiorazione di € 15,00 (quindici).

Si ribadisce che non è possibile regolarizzare il pagamento della quota presso la segreteria dell’Ordine.

Si ricorda inoltre che la quota di iscrizione all’Ordine è deducibile dalla dichiarazione dei redditi dei colleghi che esercitano la professione.

Circolare n_505 Quota Associativa 2022