BONUS 600 euro a favore dei liberi professionisti DL 18/2020 – Covid 19/recenti DPCM

Si informano gli iscritti che Inarcassa, in attesa della pubblicazione del Decreto attuativo del DL 18/2020 – che prevede l’indennità una tantum di 600 euro a favore dei liberi professionisti – renderà disponibile il modulo di domanda a partire dal 1° di aprile che l’iscritto potrà presentare esclusivamente nell’area riservata di Inarcassa On Line.

PER MAGGIORI INFO VAI AL SEGUENTE LINK hiips://www.inarcassa.it/site/home/articolo8206.html

RIGUARDO ALLE MODALITA’ E ALLE PROCEDURE PER ACCEDERE AI SERVIZI E AI SUSSIDI PREVISTI DAL DECRETO CURA ITALIA E SIMILARI, SI CONSIGLIANO VIVAMENTE GLI ISCRITTI DI CONSULTARE LE PAGINE WEB DI INPS E DI INARCASSA, IN BASE AL PROPRIO REGIME CONTRIBUTIVO, DOVE VENGONO AGGIORNATI QUOTIDIANAMENTE LE PROCEDURE E LE MODULISTICHE RELATIVE.

www.inps.it
www.inarcassa.it

Inoltre si ricorda che le attività professionali non sono sospese.

Le attività degli studi di architettura e d’ingegneria; collaudi ed analisi tecniche, sono state inserite, tra le attività essenziali, nell’Allegato 1 del DPCM 22/03/2020.

Si ricorda tuttavia che restano ferme le previsioni di cui all’articolo 1, punto 7, del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 11 marzo 2020.

In ordine alle attività produttive e alle attività professionali si raccomanda che:
a) sia attuato il massimo utilizzo da parte delle imprese di modalità di lavoro agile per le attività che possono essere svolte al proprio domicilio o in modalità a distanza;
b) siano incentivate le ferie e i congedi retribuiti per i dipendenti nonché gli altri strumenti previsti dalla contrattazione collettiva;
c) siano sospese le attività dei reparti aziendali non indispensabili alla produzione;
d) assumano protocolli di sicurezza anti-conta- gio e, laddove non fosse possibile rispettare la distanza interpersonale di un metro come principale misura di contenimento, con adozione di strumenti di protezione individuale;
e) siano incentivate le operazioni di sanificazione dei luoghi di lavoro, anche utilizzando a tal fine forme di ammortizzatori sociali;

I cantieri edili sono sospesi ad esclusione delle lavorazioni che rientrano nei seguenti codici ATECO:
1. 42 Ingegneria civile;
2. 43.2 Installazione di impianti elettrici, idraulici e altri lavori di costruzioni e installazioni;

E’ opportuno verificare bene nel relativo allegato le tipologie di lavori che si possono svolgere all’interno dei codici ATECO previsti nel Decreto.

Scarica nota informativa

Inarcassa: Ciclo di webinar gratuiti – Seminario “Gestione Integrata patrimoni immobiliari”

UN SOSTEGNO ALLE PROFESSIONE: CICLO DI WEBINAR GRATUITI

Da sempre la Fondazione è stata vicina ai professionisti offrendo corsi di formazione di alto livello e completamente gratuiti.

Il primo appuntamento è per lunedì 30 marzo ore 15:00 con il webinar “Gestione Integrata patrimoni immobiliari” a cura dell’Ing. Juan Pedro Grammaldo.

Il seminario fornirà un aggiornamento operativo e strutturato per coloro che già operano nella gestione immobiliare e per tutti coloro i quali intendano ampliare la propria attività professionale nei servizi tecnici specialistici per per l’industria dei servizi immobiliari.

Info, programma e link per accedere al corso cliccando su: 

https://fondazionearching.it/-/un-sostegno-alle-professione-ciclo-di-webinar-gratuiti

Corso FAD “Il codice deontologico, la formazione obbligatoria nel triennio 2017/2019, il ruolo del consiglio di disciplina” (Replica di seminario frontale del 28.11.2018)

Si informa, che in seguito all’emanazione delle nuove “Linee Guida e di coordinamento del Regolamento per l’aggiornamento professionale continuo” in vigore dal 01.01.2020, il corso disponibile in modalità fad asincrono nella sezione Ordine Architetti Frosinone

“Il codice deontologico, la formazione obbligatoria nel triennio 2017/2019, il ruolo del consiglio di disciplina” (Replica di seminario frontale del 28.11.2018)  ARFR212 – REPLICA ARFR196  4cfp,

avente come oggetto le precedenti Linee Guida  in vigore a partire dal 1° gennaio 2017, sarà disponibile fino alla data del 30.03.2020.

A partire dal 31.03.2020 il corso non sarà più visibile in piattaforma.

Si invitano pertanto i colleghi in procinto di concludere il corso, a farlo in tempi brevi.

Il Dipartimento Formazione

Atti di aggiornamento Pregeo negli Uffici Provinciali – Territorio della Regione in conseguenza della sindrome COVID – 19

Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale del Lazio, con riferimento alla presentazione degli atti di aggiornamento geometrico di catasto Terreni (Pregeo) si comunica, nell’ambito delle misure di contenimento della diffusione della sindrome COVID – 19, che, dalla data odierna (18 marzo 2020) fino al 3 aprile p.v., il relativo servizio di presentazione di documenti catastali e di richiesta di estratti di mappa viene interrotto, per le Direzioni Provinciali di Frosinone, Latina e per l’Ufficio provinciale di Roma Territorio.

Sarà cura della scrivente comunicare, compatibilmente con la situazione dei vari uffici, il ripristino anticipato della ricezione degli atti, delle richieste e dei correlati servizi di cassa.

Si ritiene utile evidenziare, in questa sede, che i servizi di accettazione documenti Pregeo (nelle Province di Rieti e Viterbo, dove tale servizio resta attivo), Docfa e Voltura potranno subire dei rallentamenti nelle lavorazioni tali da non garantire, con puntualità, il rispetto delle tempistiche previste dalla Carta della Qualità.

 

Misure atte al contenimento e contrasto del diffondersi del virus Covid-19

Informiamo tutti gli iscritti che, considerato il protrarsi del periodo di attivazione delle misure governative di contenimento e contrasto del diffondersi del virus Covid-19, fino a nuova comunicazione ed al fine di ridurre la possibilità di contagio si dispone:

  • Sospensione dell’attività di front-office della segreteria che sarà garantita, secondo gli usuali orari, esclusivamente utilizzando contatti informatici, telefonici e video contatti. Per questioni non rimandabili (ritiro timbro, attivazione e rinnovo kit firma digitale e simili) l’iscritto dovrà concordare telefonicamente o via e-mail con il personale di segreteria un appuntamento e rispettare l’orario concordato.
  • Sospensione di tutte le attività di formazione professionale in programmazione, delle commissioni e dei gruppi di lavoro presso la sede che potranno valutare di organizzare riunioni via skype o mediante altri strumenti informatici.
  • Sospensione delle riunioni dei Consigli e dei Collegi di Disciplina che potranno valutare di organizzare riunioni via skype o mediante altri strumenti informatici.

Inoltre, sempre in ottemperanza alle disposizioni emanate dalle autorità competenti, che, di fatto, impediscono lo svolgimento delle attività formative in modalità frontale sia da parte degli Ordini territoriali che degli Enti accreditati, è stata deliberata dal CNAPPC la proroga del semestre di ravvedimento operoso che era prevista per la data del 30 giugno 2020.

La nuova scadenza è stata fissata al 31 dicembre 2020.

Si invitano gli iscritti ad adottare un comportamento responsabile seguendo le indicazioni del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità.

Sarà nostra cura fornire eventuali ed ulteriori informazioni.

Contando sulla piena collaborazione, si resta a disposizione per ogni necessità.

Il Presidente

Architetto Paolo Vecchio

 

Scarica Circolare n. 309 del 12/03/2020

Formazione Professionale Continua – Proroga scadenza del semestre di ravvedimento

Formazione Professionale Continua – Proroga scadenza del semestre di ravvedimento previsto dal punto 9 delle Linee guida e di coordinamento attuative del Regolamento per l’aggiornamento e sviluppo professionale continuo

 

Facendo seguito alla Circolare n. 17/2020 del 25 febbraio e alla Circolare n. 21, prot. n.0000258/2020 del 10 Marzo 2020, considerato il protrarsi del periodo di attivazione delle misure di contenimento e contrasto del diffondersi del virus Covid-19 che, di fatto, impedisce lo svolgimento delle attività formative in modalità frontale sia da parte degli Ordini territoriali che degli Enti accreditati, si comunica che, nella seduta di Consiglio del 4 marzo, è stata deliberata la proroga del semestre di ravvedimento operoso prevista dal punto 9 delle vigenti “Linee guida e di coordinamento attuative del Regolamento per l’aggiornamento e sviluppo professionale continuo”; la nuova scadenza è stata fissata al 31 dicembre 2020.

Alla luce dei Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri degli ultimi due giorni, il Consiglio Nazionale si riserva la possibilità di valutare ulteriori provvedimenti nel caso in cui il periodo di sospensione dello svolgimento delle attività formative si dovesse protrarre per un periodo significativo, anche in riferimento al triennio 2020-2022.

La proroga del semestre rappresenta una prima misura all’interno di un programma più ampio di iniziative su cui il Consiglio nazionale sta lavorando, volte a supportare gli Ordini e gli iscritti, in questa particolare situazione.

Si comunica, infine, che saranno attivati quanto prima sulla piattaforma iM@teria tutti gli aggiornamenti necessari per l’adeguamento alla proroga del semestre di ravvedimento.

Scarica Linee Guida approvate dal Consiglio Nazionale nella seduta di Consiglio del 19 dicembre 2019

Accesso limitato alla Segreteria – Emergenza COVID-19

In riferimento alle precauzioni d’obbligo, dovute al contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, così come anche stabilito dal recente DPCM del 04.03.2020, si comunica a tutti gli iscritti che, pur restando gli uffici di segreteria regolarmente aperti al pubblico nei consueti giorni ed orari (nel rispetto delle dovute cautele previste dai protocolli imposti a livello nazionale), per una maggiore tutela della salute dei dipendenti e degli iscritti stessi, l’accesso diretto presso gli uffici sarà limitato ai soli casi di estrema necessità, dando preferenza ai contatti telefonici  e telematici per tutti i procedimenti attuabili a distanza.

            Si confida nella comprensione e nel senso civico di ognuno, per il rispetto di quanto sopra indicato.

Circolare Prot. 280 del 06/03/2020

Comune di Pontecorvo “Formazione elenco professionisti”

Comune di Pontecorvo, avviso pubblico per la nuova formazione degli elenchi di professionisti per l’affidamento di servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria di importo inferiore a 40.000,00 euro.

Termine presentazione istanza entro le ore 12:00 del giorno 10 Marzo 2020.

Scarica il Bando

CONVENZIONE BETA FORMAZIONE S.R.L. – Formazione continua illimitata – Corsi on–line ad un costo agevolato per gli iscritti all’Ordine degli Architetti di Frosinone

Si informano tutti gli iscritti che questo Ordine ha stipulato una convenzione con Beta Formazione S.r.l., ente formativo accreditato dal C.N.A.P.P.C., che offre un’ampia scelta di percorsi formativi erogati ESCLUSIVAMENTE IN MODALITÀ E-LEARNING.
Questo per garantire le più ampie opportunità nell’aggiornamento tecnico-professionale degli iscritti, per offrire maggiori possibilità a chi, ancora oggi, non avesse conseguito i crediti professionali richiesti dalla normativa vigente, in prossimità del secondo triennio formativo 2017-2019, e nel contempo riuscire a CONTENERE AL MASSIMO I COSTI PER LA FORMAZIONE.
La convenzione consente di avere uno sconto del 50% sul costo annuale dell’abbonamento di € 290,00 iva compresa per cui IL PREZZO PER GLI ISCRITTI SARÀ PARI A € 145,00 iva compresa.

Gli iscritti che sono interessati alla proposta, possono acquistare il pacchetto “Formazione Continua Illimitata”, inviando direttamente a Beta Formazione S.r.l. il modulo allegato su cui è riportato il codice identificativo dell’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Frosinone, senza alcuna intermediazione da parte del nostro Ordine.
Una volta acquistato il pacchetto, l’iscritto potrà accedere liberamente alla piattaforma di Beta Formazione S.r.l., con le credenziali assegnategli e senza limitazione alcuna, usufruendo per 12 mesi dalla data di acquisto, di tutti i corsi che sono messi a disposizione oltre a quelli che saranno integrati successivamente.
La società Beta Formazione provvederà direttamente a registrare i crediti formativi su iM@teria BETA FORMAZIONE NON FORNISCE I CORSI OBBLIGATORI SULLE DISCIPLINE ORDINISTICHE.

IMPORTANTE: Beta Formazione offre sia corsi che attribuiscono crediti formativi che non, pertanto se siete intenzionati a seguire solo corsi che rilascino CFP, si prega di verificare che quello scelto li conferisca.

In allegato:
Guida alla formazione continua illimitata 
Modulo di iscrizione a Beta Formazione 

Convegno “Giorno della memoria”

In occasione del Giorno della memoria, ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata per commemorare le vittime dell’Olocausto, il Consiglio dell’Ordine Architetti Roma ha programmato, in collaborazione con gli Ordini del Lazio e dell’Umbria, una cerimonia “simbolica” di annullamento della cancellazione degli Architetti di cultura e religione ebraica iscritti all’Albo, a seguito dell’attuazione delle leggi razziali.

L’incontro sarà aperto a tutti e si svolgerà LUNEDI’ 27 gennaio dalle 14.30 alle 19.00, presso la Casa dell’Architettura di Roma in Piazza Manfredo n. 47.

L’iscrizione va effettuata collegandosi al sito dell’ Ordine Architetti Roma, al seguente link: https://formazione.architettiroma.it/offerte-dettaglio.php?tipo=2&offerta=58.

L’iscrizione on line E’ OBBLIGATORIA, non sarà infatti possibile registrarsi in sala convegno.

La partecipazione all’evento darà diritto all’attribuzione di 4 crediti formativi, per la categoria discipline ordinistiche ai sensi del regolamento sull’aggiornamento e lo sviluppo professionale continuo.

Programma

Concorso “UIA Architecture & Children Golden Cubes Awards”

Il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori d’Italia, bandisce l’Edizione Nazionale del Premio UIA Architecture & Children Golden Cubes Awards, promosso dall’Unione Internazionale degli Architetti (UIA) Architecture & Children Work Programme.
Con l’istituzione del Premio, il CNAPPC, già concretamente impegnato con il progetto “Abitare il Paese – La cultura della domanda – I bambini e i ragazzi per un progetto di futuro prossimo”, in collaborazione con la Fondazione Reggio Children Centro “Loris Malaguzzi”, per diffondere la cultura della domanda di un’architettura di qualità e per stimolare ad immaginare le città del futuro prossimo le giovani generazioni, intende celebrare coloro che preparano i nostri figli e i nostri giovani per questo compito.  I Premi aiuteranno anche a stimolare nuovi progetti che condividono lo stesso obiettivo.
I nostri figli costruiranno il futuro. È importante prepararli per questo. Fare in modo che i nostri figli siano consapevoli dell’ambiente antropizzato, dell’architettura, dell’urbanistica e dello sviluppo sostenibile costituisce una priorità fondamentale. Stimolarne la conoscenza in questi settori ne garantirà lo sviluppo come cittadini responsabili, in grado di far sentire la propria voce e influenzare le strategie politiche, economiche e sociali che daranno forma alle loro città e al loro ambiente. Immaginare le città del futuro è una sfida urgente e vitale. Educare coloro che le creeranno è un aspetto che dovremo affrontare da subito.
L’UIA Architecture & Children Golden Cubes Awards non è un “concorso” nel quale i Candidati devono elaborare nuovi progetti. Al contrario, devono presentare richieste relative a un’attività attualmente in corso, oppure a un prodotto già realizzato o a un evento svoltosi fra settembre 2017 e la data limite di presentazione degli elaborati prevista dalla fase di selezione nazionale che è il 10 febbraio 2020.
Le candidature per i premi internazionali, i cui risultati saranno presentati in occasione del Congresso Mondiale degli Architetti che si terrà a Rio De Janeiro il prossimo luglio 2020, possono essere presentate esclusivamente dalla Sezione Nazionale del CNAPPC alla Segreteria dell’UIA Architecture & Children Goden Cubes Awards.

Calendario Fase Nazionale
18 settembre 2019 Pubblicazione del Bando
1 ottobre 2019 Termine per l’invio delle domande di chiarimento
1 novembre 2019 Risposte conclusive alle domande a cura degli organizzatori Internazionali
10 febbraio 2020 Termine per la presentazione delle Candidature e degli elaborati al CNAPPC
15 marzo 2020 Termine massimo per la comunicazione dell’esito

La Giuria Nazionale sarà formata da 5 membri (3 architetti e 2 non-architetti) e comprenderà alcuni architetti con esperienza in attività
interdisciplinari e nel campo dell’istruzione dei giovani e almeno un professionista della didattica o della comunicazione.

Scarica allegati

 

Avviso pubblico “Contributi per il sostegno di processi di digitalizzazione delle imprese del Lazio – Progetti di Innovazione Digitale”

La Regione Lazio con BURL n. 103 – Supplemento 2 del 24/2019, ha reso noto le modalità per accedere ai contributi di sostegno dei processi di digitalizzazione delle imprese del Lazio “Progetti di innovazione digitale”.

Il contributo a fondo perduto fino al 40%, è rivolto a liberi professionisti con sede operativa nel territorio della Regione Lazio in forma singola o aggregata. Obiettivo della Regione Lazio è rafforzare la competitività del sistema produttivo del territorio, promuovendo progetti di innovazione digitale riguardanti l’introduzione di tecnologie digitali che sostengano la trasformazione aziendale di processo e di prodotto.

Le richieste di contributo devono essere presentate esclusivamente via PEC, dalle ore 12:00 del 04 marzo 2020 e fino alle ore 18:00 del 21 aprile 2020 successivamente alla finalizzazione del Formulario GeCoWEB, utilizzando la modulistica in parte prodotta automaticamente da GeCoWEB stesso dalle ore 12:00 del 05 febbraio 2020 e fino alle ore 12:00 del 21 aprile 2020.

Per l’accesso al sistema GeCoWEB è necessaria la preventiva registrazione al portale www.impresainungiorno.gov.it e relativa autenticazione per l’accesso ai servizi on-line ivi forniti.

Scarica avviso

Città di Frosinone “Modalità invio documentazione S.U.E.

Informiamo gli iscritti che con Determina n. 3562 del 23/12/2019, il Comune di Frosinone ha stabilito le modalità di presentazione di istanze e documenti al S.U.E.

In conseguenza di ciò, a partire dal 01/01/2020:

1. lo Sportello Unico per l’Edilizia (SUE) del Comune di Frosinone non accetterà più documenti, istanze,integrazioni, comunicazioni, atti ecc. in formato cartaceo;

2. la presentazione di documenti in forma cartacea dopo il 01/01/2020, anche se effettuata tramite posta ordinaria o direttamente al Protocollo Generale del Comune di Frosinone, comporterà l’irricevibilità e l’immediato provvedimento di rigetto degli stessi;

3. il solo formato ammesso per la presentazione di documenti, istanze, integrazioni, comunicazioni, atti ecc. relativi ai procedimenti di competenza dello Sportello Unico per l’Edilizia è quello digitale e la documentazione dovrà essere provvista di firma digitale e trasmessa esclusivamente alla posta elettronica certificata del Comune pec@pec.comune.frosinone.it;

4. il tecnico progettista avrà cura di allegare alla documentazione relativa ai titoli edilizi, la procura speciale del proponente, sottoscritta e corredata da copia del documento di identità in corso di validità, secondo il modello allegato alla presente determina (allegato 1);

5. le disposizioni di cui ai punti precedenti si applicano anche alle integrazioni ed in generale a tutti gli atti (ad esempio inizio /fine lavori, richiesta di proroga, comunicazione cambio ditta, comunicazione pagamenti, richieste di volture ecc.) relativi ai procedimenti o titoli edilizi già in essere alla data del 01/01/2020, ancorché presentati o rilasciati in forma cartacea;

6. il Settore formerà i propri documenti esclusivamente in formato digitale, riservandosi pertanto, per i procedimenti già in essere presentati in forma cartacea, di chiedere la nuova produzione in formato digitale, secondo le modalità sopra stabilite.

In allegato:

 

 

 

Interventi per la Ricostruzione Post-Sisma Centro Italia

La Direzione Regionale dell’Agenzia del Demanio ha necessità di affidare un servizio per l’esecuzione di indagini geognostiche, geotecniche, idrogeologiche, le successive verifiche di stabilità del versante e la redazione del P.F.T.E. di tipo strutturale, relativamente al lotto di terreno ubicato nel Comune di Amatrice.

La selezione dell’operatore economico avverrà mediante affidamento ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. b) del D.Lgs 50/2016, sarà svolta tramite piattaforma del Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), previa indagine di mercato mediante avviso esplorativo pubblicato per un periodo non inferiore a 15 giorni sul sito dell’Agenzia del Demanio, sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e in ulteriori sedi in grado di assicurare la massima diffusione della procedura.

Detta indagine di mercato consentirà l’individuazione di dieci operatori economici che saranno invitati successivamente a presentare un’offerta presso la piattaforma MePA.

In allegato avviso e relativi allegati

AVVISO PER RINNOVO COMMISSIONE DEL DIPARTIMENTO COMUNICAZIONE – Proroga termini presentazione richiesta di partecipazione

Constatata l’esigenza dell’aggiornamento dei vari regolamenti, attualmente in fase di redazione, l’Ordine degli Architetti PPC di Frosinone comunica che i vari Dipartimenti stanno rinnovando la propria struttura organizzativa e le proprie commissioni al fine di poter al meglio ottimizzare le risorse e migliorare i servizi.

Nello specifico per quanto riguarda il Dipartimento Comunicazione, gli iscritti che intendono partecipare alla relativa commissione possono inoltrare la propria manifestazione di interesse con allegato curriculum via pec al seguente indirizzo oappc.frosinone@archiworldpec.it  entro e non oltre il 10/01/2020.

Le attività del Dipartimento Comunicazione, pianificate secondo le direttive del Consiglio dell’Ordine e durante le sedute della stessa commissione, si articoleranno principalmente nelle seguenti tipologie:

  1. Istituire un nuovo Comitato Scientifico Redazionale della rivista dell’Ordine, Territori, seguire la stesura di almeno due pubblicazioni annuali.
  2. Organizzare le campagne informative proposti dal Consiglio dell’Ordine, in coordinamento con gli altri dipartimenti. Gestione della pagina Facebook (programmazione delle pubblicazioni e degli eventi);
  3. Coordinare le attività dell’ordine con quanto pubblicato sul sito internet;
  4. Organizzare eventuali eventi informativi proposti dal Consiglio dell’Ordine in collaborazione con il Dipartimento Formazione;

La selezione dei candidati per il Dipartimento Comunicazione avverrà per numero di protocollo, per curriculum professionale e per un numero massimo provvisorio di 9 componenti. Tale numero, potrà variare in futuro, previo preventiva trasmissione di nuovo avviso a tutti gli iscritti. Al fine di estendere la partecipazione ad un più esteso numero di  iscritti non si prenderanno in considerazione le candidature di coloro i quali già fanno parte delle commissioni relative ad altri dipartimenti.

Cordiali saluti

Coordinatore del Dipartimento Comunicazione

Architetto Laura Meloni

Corso gratuito di formazione FAD “BIM FUNDAMENTALS” Novità 2019

NUOVO CORSO GRATUITO DI FORMAZIONE FAD “BIM FUNDAMENTALS” novità 2019

https://fondazionearching.it/-/nuovo-corso-gratuito-di-formazione-fad-bim-fundamentals-novita-2019 

Il Corso, tenuto dal Dott. Massimo Campari e dalla Dott.ssa Sara Manarin, docenti presso la Società INARCH, sarà aperto per le registrazioni fino al 31 dicembre 2019 e potrà essere completato entro il 30 giugno 2020 per aver diritto al rilascio di n. 8 CFP agli Architetti e agli Ingegneri registrati alla Fondazione Inarcassa. Un’attività formativa articolata in 8 ore suddivise in moduli da 15 minuti ciascuno, per un totale di 6 unità didattiche, che vuole fornire un quadro logico e metodologico sulla gestione dei processi di progettazione e costruzione integrati, assistiti dai sistemi di simulazione digitale.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE:

Tutti i professionisti registrati alla Fondazione potranno iscriversi gratuitamente al corso attraverso l’apposita area FORMAZIONE –CORSI ONLINE del sito https://fondazionearching.it/news?cat=Corsi%20di%20Formazione%20on%20Line

GAL Ernici Simbruini – Piano di Sviluppo Locale (PSL) 2014/2020

In riferimento al Bando Pubblico n.8/2019 (identificativo SIAN n. 30664); Misura 19 “Sostegno allo sviluppo locale LEADER”; Sottomisura 19.2 “Sostegno all’esecuzione degli interventi nell’ambito della strategia SLTP”,; Tipologia d’intervento – operazione 19.2.1 7.5.1 “Investimenti per uso pubblico in infrastrutture ricreative, informazione turistica e infrastrutture turistiche su piccola scala” si comunica che il Consiglio di Amministrazione del GAL Ernici Simbruini con Delibera n. 9/19 del 31/10/2019 ha approvato l’elenco delle domande di sostegno ammissibili a finanziamento con riserva.

Elenco ammessi con riserva Mis.751

Convegno “Il concorso strumento per la qualità dell’architettura” – Il Lazio incontra la Sardegna

La Federazione degli Ordini degli Architetti, Paesaggisti, Pianificatori e Conservatori del Lazio organizza, sul territorio regionale, una serie di incontri con le altre regioni, al fine di evidenziare come il progetto di architettura, inteso nella sua accezione più ampia di trasformazione della città e del territorio, sia al centro dei processi di crescita e sviluppo del paese.

L’Ordine degli Architetti PPC della provincia di Viterbo in collaborazione con la Federazione Regionale organizza a Viterbo un convegno il giorno venerdì 06 dicembre, che si articolerà in due fasi : durante la mattina, con inizio alle ore 10:30, si parlerà di  come il “progetto di architettura”, inteso nella sua accezione più ampia di trasformazione della città e del territorio, sia al centro dei processi di crescita e sviluppo del paese,  promuovendo il “Concorso di Progettazione” come lo strumento più efficace attraverso il quale innescare queste trasformazioni, in grado di garantire l’assoluta trasparenza delle procedure ed il rispetto delle tempistiche di attuazione dei programmi di sviluppo delle amministrazioni.

Nel pomeriggio seguirà un incontro dal titolo “Il Lazio incontra la Sardegna” che rappresenterà un’occasione per riflettere sui nostri territori, sui possibili sviluppi, sulle potenzialità e sulla necessaria opportunità di ragionare su ambiti territoriali ricchissimi che meritano ed esigono un rilancio all’altezza della crescita e dello sviluppo dei paesi europei più avanzati.

L’incontro sarà inoltre videoregistrato ed inserito sulla nostra piattaforma nazionale, a disposizione di tutti gli Architetti, dei Paesaggisti, dei Pianificatori e dei Conservatori Italiani.

In allegato le locandine dell’ evento. Le due sessioni sono state accreditate separatamente: due crediti saranno attribuiti per la partecipazione alla sessione antimeridiana, quattro crediti deontologici alla sessione pomeridiana.

Programma

Giornata di Studio “Il Programma Centopiazze per Roma”

 

Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e Provincia, Università degli Studi Roma TRE, organizzano Giornata di Studio dal titolo il “Programma Centopiazze per Roma, strategie  di riqualificazione dello spazio pubblico romano“.

Roma 5 dicembre 2019 ore 15:30/19:30, Casa dell’Architettura, Piazza Manfredo Fanti 47, CFP .

Iscrizioni:  https://ordine.architettiroma.it/formazione/

Programma

Formazione Professionale Continua – Scadenza secondo triennio 2017-2019

Avviso iscritti non in regola con l’obbligo formativo 2017-2019

Gentili iscritti, si ricorda che, entro il 31 dicembre 2019, è necessario ottemperare all’obbligo di aggiornamento professionale continuo, acquisendo i 60 crediti previsti del secondo triennio formativo 2017/2019, (di cui 48 cfp ordinari e 12 cfp sulle tematiche delle discipline ordinistiche).

Si raccomanda di non attendere la fine del triennio, (31/12/2019), per completare il proprio percorso formativo, al fine di non incorrere in procedimenti disciplinari, che sono già in corso per il primo triennio (2014/2016).

Coloro che, alla data del 31.12.2019, non avranno conseguito il totale dei cfp (60), potranno usufruire di un ulteriore periodo di 6 mesi (30.06.2020) per il “ravvedimento operoso” (punto 9 delle vigenti “Linee guida e di coordinamento attuative del Regolamento per l’aggiornamento e sviluppo professionale continuo”).

Eventuali cfp in esubero rispetto al minimo dei 60 (fino ad un massimo di 20 che potranno essere riconosciuti esclusivamente come ordinari), saranno automaticamente conteggiati dal sistema (piattaforma IMATERIA), come già acquisiti nel triennio successivo (2020-2022).

Si suggerisce di consultare l’offerta presente, anche in modalità FAD, gratuita per gli iscritti all’OAPPC Frosinone, (vai al link: https://imateria.awn.it/custom/imateria/, accedi all’area riservata iscritti e seleziona Ordine provinciale Architetti Frosinone).

Si fa presente, inoltre, che chi non è in regola con l’obbligatorietà formativa per il primo triennio (2014/2016), dovrà comunque recuperare i crediti mancanti, oltre ad effettuare quelli del secondo triennio (2017/2019) entro l’anno.

Per conoscere i casi in cui, nell’attuale triennio, si può chiedere l’esonero dall’obbligo formativo, vai al link:

https://www.architettifrosinone.it/tutte-le-notizie/obbligo-e-chiarimenti-formazione professionale/

È possibile autocertificare alcune attività nella sezione: “le mie certificazioni” della piattaforma Im@teria, a cui si accede dall’area riservata iscritti.

Il Vicepresidente e Coordinatore del Dipartimento Formazione

Architetto Massimo Penna

Convegno “Responsabilità nell’applicazione delle norme sull’eliminazione delle barriere architettoniche”

Ordine degli Architetti PPC di Roma e Provincia, Osservatorio Accessibilità, promuove il convegno dal titolo

“Responsabilità nell’applicazione delle norme sull’eliminazione delle barriere architettoniche” .

3 dicembre 2019 Ore 14:00 –19:30 Casa dell’Architettura Piazza Manfredo Fanti, 47 Roma

E’ obbligatoria la registrazione online su ordine.architettiroma.it/formazione/, la partecipazione all’evento riconosce n. 4 CFP in discipline ordinistiche, Codice ARRM2120

Programma

Aggiornamento Accordo Quadro FCA mese di novembre 2019

E’ pervenuta dalla rete delle Professioni Tecniche la circolare n. 24/2019, prot. 332 del 6 novembre 2019, con la quale si forniscono informazioni in merito alla proroga fino al 31 dicembre 2019 e all’aggiornamento della tabella relativa alle condizioni speciali previste per l’acquisto di vetture.

In allegato la tabella aggiornata per novembre relativa agli sconti previsti.

Allegato