Linee Guida Superbonus Determinazione Corrispettivo

Come è noto il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 6 agosto 2020, previsto dalla Legge 17 luglio 2020 n. 77, nel definire il limite massimo delle agevolazioni previste fa esplicito
riferimento, per quanto attiene alle spese tecniche, ai valori massimi di cui al DM 17 giugno 2016.

L’ Allegato A del sopracitato DM “Requisiti da indicare nell’asseverazione per gli interventi che accedono alle detrazioni fiscali”, infatti, alla let. C del pt. 13 “Limiti delle agevolazioni” reca “sono ammessi alla detrazione di cui all’articolo 1, comma 1, gli oneri per le prestazioni professionali connesse alla realizzazione degli interventi, per la redazione dell’attestato di prestazione
energetica APE, nonché per l’asseverazione di cui al presente allegato, secondo i valori massimi di cui al decreto del Ministro della giustizia 17 giugno 2016 recante approvazione delle tabelle
dei corrispettivi commisurati al livello qualitativo delle prestazioni di progettazione adottato ai sensi dell’articolo 24, comma 8, del decreto legislativo n. 50 del 2016.”

Al fine di adempiere al dettato normativo e di dare indicazioni operative, tenendo conto della specificità delle prestazioni professionali connesse al Superbonus, la Rete delle Professioni Tecniche ha costituito un gruppo di lavoro coordinato dall’Ing. Michele Lapenna.

In allegato alla presente si trasmettono le Linee Guida per La Determinazione dei Corrispettivi elaborate dal Gruppo di Lavoro della Rete delle Professioni Tecniche contenenti:

1) Determinazione Del Corrispettivo

2) DM 17 Giugno 2016

3) Prezzi Tipologie Edilizie

4) Esempi di Determinazione del Corrispettivo per Edifici Condominiali e Unifamiliari

5) Schemi di Preventivo e Contratto Tipo

Scarica Linee Guida Superbonus 110%

Frosinone 21/01/2021


AGGIORNAMENTI

DM Giustizia 31/10/2013 n. 143

Determinazione dei corrispettivi da porre a base di gara nelle procedure di affidamento di contratti pubblici dei servizi relativi all’architettura ed all’ingegneria“.

Si informa, che il CNAPPC, in collaborazione con la società Blumatica s.r.l. ha realizzato un software per il calcolo dei parametri individuati nel suddetto Decreto Ministeriale, scaricabile gratuitamente nell’area riservata del sito istituzionale www.awn.it

Liquidazione dei compensi professionali (L. 24 marzo 2012 n. 27)

Con circolare n. 145 il Consiglio Nazionale Architetti rende noto che, con il decreto legge 24.01.2012 n.1 (Disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività), convertito con modificazioni nella legge 24 marzo 2012 n. 27, è stata prevista, all’ art.9 comma 1 “l’abrogazione delle tariffe delle professioni regolamentate nel sistema ordinistico”, ed, al comma 4, “l’abrogazione delle disposizioni vigenti che, per la determinazione del compenso del professionista, rinviano alle tariffe di cui al comma 1”. Si ritiene utile fornire le indicazioni riportate nei seguenti allegati.

Circ. n. 145 CNA

Esempi di contratti professionali per servizi di architettura

RIFERIMENTI LEGISLATIVI

Legge 2 marzo 1949 n. 143

Testo unico della tariffa degli onorari per le prestazioni professionali dell’ingegnere e dell’architetto con gli aggiornamenti disposti con DM 21 agosto 1958, DM 25 febbraio 1965, DM 18 novembre 1971, DM 13 aprile 1976, DM 29 giugno 1981 e DM 11 giugno 1987


Decreto Ministeriale 4 aprile 2001

Decreto Ministeriale per il calcolo dei corrispettivi per le prestazioni professionali dei lavori pubblici


Circolare Ministeriale LL.PP.1° dicembre 1969, n. 6679

Tariffa professionale per le prestazioni urbanistiche – Tariffa degli onorari per le prestazioni urbanistiche degli ingegneri e degli architetti


Decreto Ministeriale 30 maggio 2002

Adeguamento dei compensi spettanti ai periti, consulenti tecnici, interpreti e traduttori per le operazioni eseguite su disposizione dell’autorità giudiziaria in materia civile e penale


Legge 4 agosto 2006 n. 248

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 4 luglio 2006, n. 223, recante disposizioni urgenti per il rilancio economico e sociale, per il contenimento e la razionalizzazione della spesa pubblica, nonche’ interventi in materia di entrate e di contrasto all’evasione fiscale


ISTAT - Costi di costruzione manufatti edilizi


COMMISSIONE PARCELLE

Composizione
Guida Parcelle (Legge 143/49, DM 04/04/2001)
Estratto regolamento interno ordine – allegato C
Regolamento speciale della Commissione Parcelle

MODULISTICA

Richiesta visto di congruità (professionista)
Richiesta visto di congruità (committente)
Richiesta visto di rispondenza