Chi doveva versare entro lo scorso 31 dicembre il conguaglio contributivo 2016 (se dovuto e non oggetto di rateizzazione) è ancora in tempo per avvalersi del Ravvedimento Operoso, che riduce le sanzioni del 70%. La richiesta si inoltra da Inarcassa On line, tramite la voce “Regolarizzazione posizione previdenziale”.